Il nostro lavoro: passione e concretezza.

La passione per la mia terra e i suoi frutti sono sempre stati al centro delle mie attenzioni e, dopo il percorso di studi – sono stato uno dei primi ticinesi a seguire quella formazione che ha permesso la crescita dei tecnici della nuova generazione – ho iniziato la mia attività presso la Tenuta Montalbano, il vigneto di proprietà della Cantina Sociale Mendrisio.

Da oltre trent’anni vivo la "Cantina" e il suo vigneto e ho avuto il piacere di partecipare a tutte le principali tappe della sua incessante evoluzione e crescita; dalla direzione della Tenuta Montalbano, alla creazione dei nuovi vini e delle nuove linee di prodotto come la gamma Monticello Vini. Un’evoluzione permessa anche da personale motivato e preparato che ha saputo creare quelle condizioni di sana crescita affinché oggi, stappando una bottiglia dei nostri vini, il pubblico possa scoprire, oltre al potenziale organolettico, anche tutta la forza della tradizione, la passione e il sapere di chi lavora con sensibilità per la valorizzazione di un territorio unico ed emozionante come il nostro.

Oggi il mio ruolo all’interno dell’unico Ente vitivinicolo a statuto cooperativo del Cantone Ticino è anche quello di Presidente del Consiglio d’Amministrazione di Cantina Sociale Mendrisio. Una posizione che mi onora e che mi permette di disegnare, unitamente a tutti i nostri ca. 300 soci produttori, le strategie del futuro enologico della nostra regione. Un futuro caratterizzato sempre più dalla grande qualità dei nostri vini realizzati grazie a tecnologie d’avanguardia, ma sempre nel rispetto della migliore tradizione.

Piercarlo Saglini
Presidente del CdA
Cantina Sociale Mendrisio

L’attività della Cantina Sociale Mendrisio è da sempre orientata alla produzione di vini di assoluto pregio, frutto di impegno e passione che ogni nostro associato e tutti i nostri collaboratori mettono giornalmente nel loro lavoro. I risultati vengono sottolineati non solo da un mercato attento e particolarmente vivace, ma anche dai premi che costantemente i nostri prodotti ricevono a livello internazionale.

Ma noi, in Cantina, non produciamo semplicemente dei vini, il nostro impegno è rivolto alla salvaguardia e alla valorizzazione di un territorio, del suo ambiente, della sua cultura e della sua storia. Solo con il rispetto delle proprie tradizioni, con la conoscenza e la cura di un "saper fare" unico e di grande respiro è possibile guardare al futuro con la giusta serenità, consci delle sfide che si devono raccogliere e dei risultati che si vogliono raggiungere.

Oggi le nostre tipicità, quel "sentire svizzero" che contraddistingue i nostri prodotti, sono un vero certificato di garanzia per un mercato che sempre più volge la sua attenzione a prodotti di qualità e con un’anima riconoscibile, non omologata e il nostro lavoro futuro sarà sempre più orientato verso questa direzione. Il nostro lavoro è anche coraggio. Un coraggio che ci permette di avere una visione anche fuori dai nostri confini, dove i nostri vini vengono sempre più apprezzati (come testimonia la presenza nei lontani Emirati Arabi) e degustati con interesse.

Il mio personale invito è quello di visitare le pagine del nostro nuovo website per scoprire tutti i nostri prodotti e di avvicinarsi alla gamma di vini della Cantina Sociale Mendrisio per scoprire tutta la qualità e la responsabilità svizzera.

Remo Tettamanti
CEO
Executive MBA
Cantina Sociale Mendrisio

Cantina Sociale Mendrisio, una storia di passione e dedizione

La Cantina Sociale di Mendrisio viene costituita il 21 gennaio 1949 da un piccolo gruppo di viticoltori del Mendrisiotto ed è l'unica casa vinicola a statuto cooperativo del Cantone. L'obiettivo di questi lungimiranti viticoltori era quello di avviare una collaborazione che potesse raccogliere il frutto del loro importante lavoro per ottenere un prodotto di livello superiore, che ancora oggi eccelle per qualità e varietà.  La sua prima vendemmia è del 1950 e dopo oltre 60 anni l’azienda è sempre la più importante realtà produttiva nel settore del Canton Ticino, con quasi il 20% della produzione viticola e con una capacità di capienza di quasi 30'000 hl.

Gli associati rappresentano in modo massiccio la zona di produzione del Mendrisiotto, ma non si devono trascurare anche le altre realtà produttive come i soci domiciliati nella Riviera e nella Valle di Blenio: con il loro importante lavoro conferiscono altre uve di pregiata qualità.  La Cantina Sociale di Mendrisio produce e commercializza esclusivamente vini ticinesi, prevalentemente incentrati sul vitigno Merlot; la grande professionalità, il bagaglio di esperienze ed i moderni impianti di produzione e conservazione, permettono di offrire al mercato solo prodotti di assoluto pregio.

Buona parte degli associati lavora nella zona del Mendrisiotto, anche se non si devono trascurare le importanti realtà produttive della Riviera e della Valle di Blenio. Metodi di coltivazione rispettosi dell'ambiente, con un'attenzione rivolta anche agli aspetti paesaggistici, uniti a passione e dedizione durante tutto il processo di produzione, consentono di conferire quella connotazione locale così importante e ricercata al giorno d'oggi. 

Con le sue tre linee di prodotto ben definite, la produzione per la grande distribuzione, anche con etichette dedicate e una capillare distribuzione nella ristorazione, la Cantina Sociale Mendrisio guarda con grande ottimismo al mercato futuro, sia interno al Paese che fuori dai confini, dove nuovi e fertili mercati sono pronti e ricercano, un prodotto realizzato con passione e dedizione.

Dove riposa la qualità

Nei sotterranei della sede di Mendrisio, attraverso il suggestivo cancello in ferro battuto dal disegno personalizzato, si accede alla "Barricaia della Cantina". In queste silenziose stanze trovano posto le barrique di legno di rovere di Slavonia di alta qualità che vengono impiegate per la stagionatura del miglior vino destinato all’imbottigliamento delle prestigiose e pluripremiate "Riserve" delle linee "Tenuta Montalbano" e "Monticello Vini", oltre che dei vini che presentano un parziale passaggio in barrique come "La Trosa" e "Incanto". All’interno della "Barricaia" trovano posto anche i "pupitres" per il remuage dello spumante "Euforia", prodotto con il marchio "Monticello  Vini".

Un territorio ricco e affascinante

È in una terra dalla forte tradizione viti-vinicola e ricca di espressioni storiche, artistiche e naturali che la Cantina Sociale di Mendrisio è nata, opera e continua il suo sviluppo. Una terra generosa, caratterizzata da un clima favorevole alla naturale maturazione delle uve che nei loro vigneti, formati da suggestivi terrazzi e filari, contribuiscono a regalare panorami intensi e di rara bellezza.

Buona parte degli associati lavora in questa zona e, utilizzando metodi di coltivazione rispettosi dell'ambiente e della cura del paesaggio, partecipa con passione e dedizione a tutto il processo di produzione, consentendo di conferire quella connotazione locale così importante e ricercata al giorno d'oggi.  Sentire comune del mercato è quello di poter attingere sempre più a proposte che fanno della genuinità e della qualità artigianale la loro prerogativa: in un mondo che negli ultimi anni è stato invaso dalla massiccia offerta di prodotti globalizzati, senza anima, omologati nei sapori e nelle proposte, la ricerca di caratteristiche specifiche, rappresentanti di un certo "saper fare", di una qualità reale, ottenuta con passione e competenza nella scelta delle materie prime e dei processi di lavorazione, è quanto mai attuale e sentita. I vini ottenuti e proposti rappresentano appieno questa filosofia, si fanno ambasciatori del territorio, del Merlot ticinese, di un "saper fare" unico e caratteristico.

© Cantina Sociale Mendrisio 2016 |  CREDITS